L’abito a colonna

0
40

Lunghissimo, dritto e semplice, ancora meglio se accollato e dalle maniche extra long. L’abito must-have dell’autunno è l’abito a colonna, ovvero la quintessenza dell’eleganza più sofisticata e minimal, nonché il preferito dall’iconica Jacqueline Kennedy Onassis.

Il modello di Valentino è elegante e femminile al tempo stesso, nel leggendario rosso dello stilista italiano acceso da micropaillettes, con collo a dolcevita e taglio imperiale per un effetto ottico che allunga le gambe.

Effetto stropicciato per l’originalissimo abito a colonna di Miu Miu color verde smeraldo con maniche a tre quarti che accende l’incarnato.

È raffinato e glamour per il giorno l’abito lungo in maglia di Givenchy color grigio perla, leggermente svasato ed enfatizzato da guanti lunghi e maxi collier.

Graffiante per il look da sera, il long-dress a matita di Christian Siriano è in tessuto laccato color grigio piombo ed è perfetto per mettere in risalto un fisico androgino.

Sportmax punta su un sobrio luccichio per il suo abito a colonna nero con stampa effetto mosaico ed inserti in lurex.

Caldo, avvolgente ed elegante per il giorno, l’abito lungo di Jil Sander è in lana bianca a coste ed è abbinato ad una cappa tono su tono con collo a dolcevita.

Casual, moderno e grintoso, il maxi abito smanicato di Gauchere si contraddistingue per il taglio a trapezio che sottolinea spalle e braccia, ed è perfetto abbinato ad un chiodino o a un blazer dal taglio maschile.

Leggiadro e femminile, l’abito di Mango in tulle doppiato verde smeraldo ha le maniche ampie e il taglio ad impero per un effetto colonna che slancia e modella.

Infine, elegantissimo e seducente per la mise da sera, l’abito a colonna di Lilywe punta sui dettagli come la scollatura a barchetta che scende da un lato, la cintura in vita e il morbido drappeggio sul fondo.

Chiara Sorrentino