Gentilezza tra i banchi di scuola

“Mi armo di “penna” per scrivere sulla lavagna di ultima generazione (i gessi, dove sono finiti?) e do un titolo alla nostra mattinata.
PER SCRIVERE SERVE:
Mi giro di nuovo verso la classe e vedo una decina di mani alzate! Che meraviglia, si comincia”…


Polvere di gentilezza

Kilis non riesco a immaginarla. Non ha dimensione, non ha colore se non una scala di grigi polvere con qualche tocco di pastello stinto qua e là. A malapena accennato, a dire il vero...

L’ABC della gentilezza

Eravamo pulcini in effetti ma abbiamo imparato a nostro modo a volare. Ripenso spesso a questo scambio di gentilezza, a quanto poco abbiamo “speso” e a quanto abbiamo portato a casa da un freddo pomeriggio alle porte del Natale. Ho preparato una busta e attendo che l’articolo sia stampato. Vorrei spedirlo a Loretta, alla mia maestra come ringraziamento per la sua dedizione, la pazienza, la determinazione oltre che allo smisurato e immenso amore di cui ci ha riempito. Figlia di tempi più moderni e folli, scriverò l’indirizzo sulla busta con tratto incerto ma indubbiamente pieno di affetto e gratitudine.

Gentilezza in corsia

“Ventotto. Il piano è il secondo”. “Stanza ventotto?”. “No, letto ventotto”. La voce di mia madre è piuttosto tranquilla nonostante la situazione lo sia decisamente meno. Ricordo una conversazione di pochi mesi fa durante la quale le confessai che l’ospedale è un posto che mi mette in uno stato di quiete e lei mi confermò allora la stessa sensazione. Sarà per il mio lungo percorso tra le corsie come volontaria o forse solo per un fatto del tutto fisiologico, è un luogo che non mi spaventa, anzi nel quale mi sento sempre a mio agio. Ma la situazione prende drasticamente una piega diversa quando, a doversi costringere in un letto d’ospedale, è uno dei propri affetti.

Tanti Auguri di Buone Feste

Vi aspettiamo in edicola l'8 gennaio 2016.

15,086FansLike
1,007FollowersFollow
49SubscribersSubscribe

Le più lette

“In pochi giorni la polmonite ha compromesso gravemente tutto il mio sistema respiratorio”

Sta meglio Alain. Molto meglio. Oggi gli hanno tolto l’ossigeno e il peggio fortunatamente se lo è lasciato alle spalle. Ha solo 51 anni...

Una falla si è aperta all’Ospedale Ramazzini di Carpi: 15 gli operatori positivi e...

Una falla si è aperta all’Ospedale Ramazzini di Carpi. Qualcosa non ha funzionato ma ormai non si può far altro che cercare di correre...

La sua padrona è stata ricoverata in struttura e Rosy cerca casa

Rosy è già stata la protagonista di questo spazio adozioni a giugno 2019. Purtroppo nessuno ha chiamato per lei, ed è ancora in Gattile....

Coronavirus, nel modenese c’è il primo caso di contagio. E’ un uomo di Carpi...

Nuovo caso di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna. Si tratta di un carpigiano che ha lavorato per alcune settimane nel lodigiano, ora ricoverato al...

Imprenditore edile di Carpi positivo al Coronavirus: l’invito alla calma del sindaco Bellelli

Nuovo caso di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna. Si tratta di un carpigiano che ha lavorato per alcune settimane nel lodigiano. L’uomo è un...

Mascherine made in Carpi: dopo i test possiamo partire, annuncia l’imprenditore Marco Gasparini

"Ci stiamo concentrando non su un prodotto usa e getta, bensì su una mascherina di cotone 100% riutilizzabile una volta disinfettata. Non uno strumento...

Saraceni, Garc: “Le sue condizioni sono buone”

In seguito alle notizie divulgate dagli organi di informazione, è intervenuto il presidente di Garc, Claudio Saraceni. "Ritengo doveroso informarvi che il carpigiano risultato...

Tragedia in via Longhena: un padre uccide il figlio disabile e si toglie la...

Una tragedia si è consumata da poche ore al civico 16 di via Longhena a Carpi dove un padre, pensionato, di 69 anni, ha...