Approvato il progetto definitivo dell’autostazione, un intervento da oltre 1 milione di euro

Previsti la sala d’attesa, un bar, uno spazio commerciale e, in futuro, Sala congressi e teatro per le scuole.

0
800

La Giunta ha approvato il progetto definitivo-esecutivo dei lavori per ristrutturare la stazione delle corriere di viale Peruzzi: un intervento da oltre un milione, di cui 800mila dal PNRR nel capitolo Rigenerazione urbana che recuperando aree e strutture pubbliche esistenti mira a ridurre situazioni di degrado sociale.

L’intervento porterà a riutilizzare l’immobile comunale, e nella rinnovata palazzina sono stati previsti la sala d’attesa, un bar, uno spazio commerciale e, in futuro, Sala congressi e teatro per le scuole, per generare la riattivazione di una parte di città e rafforzare le attività di coesione sociale, in sinergia con l’adiacente Casa della Comunità, che si prevede operativa entro l’anno. La ristrutturazione non prevede consumo di suolo, ma anzi un miglioramento delle prestazioni ecologico-ambientali del contesto grazie alla posa di una diffusa pavimentazione drenante e una maggiore piantumazione di alberature.

La deliberazione della Giunta è immediatamente eseguibile al fine di avviare quanto prima le procedure per affidare le opere e rispettare passaggi e obiettivi del PNRR.  La durata del cantiere è stimata in una decina di mesi da inizio lavori.