25 aprile, biciclettata lungo i cippi dei caduti per la libertà

Giovedì 25 aprile, in occasione del 79° anniversario della liberazione dal nazifascismo e della fine della seconda Guerra Mondiale, Soliera conferma il tradizionale giro in bicicletta per la deposizione dei fiori lungo un percorso che si snoda tra i cippi dei caduti per la libertà. Il ritrovo e la partenza saranno al Parco della Resistenza, intorno alle 14.15.

0
559

Giovedì 25 aprile, in occasione del 79° anniversario della liberazione dal nazifascismo e della fine della seconda Guerra Mondiale, Soliera conferma il tradizionale giro in bicicletta per la deposizione dei fiori lungo un percorso che si snoda tra i cippi dei caduti per la libertà. Il ritrovo e la partenza saranno al Parco della Resistenza, intorno alle 14.15. Al rientro, alle 17.30, nel parchetto di fronte al Nuovo Cinema Teatro Italia all’incrocio tra via Marconi e via Garibaldi, nei pressi del monumento Lo specchio della vita realizzato nel 1970 dallo scultore Davide Scarabelli, interverranno la presidente di Anpi Soliera Licia Mantovani e il sindaco di Soliera Roberto Solomita, mentre Francesco Rossetti curerà un momento dedicato al testo che si trova sul monumento Noi di questo paese vogliamo ricordare… Parteciperà anche la Bruno Lugli Orchestra.

L’iniziativa è aperta a tutti.