Crema di funghi

Una gustosa e calda ricetta autunnale firmata dalla nostra Visual Chef Gabriella Gasparini.

0
593

Ingredienti 

per due persone

Tempo di preparazione: 40’

200 grammi di funghi champignon

200 grammi di latte

300 grammi di acqua

1 dado vegetale o fatto in casa

sale q.b.

100 grammi di panna da cucina liquida

1 foglia di basilico fresco per la decorazione

1 filo di erba cipollina tritata finemente o in alternativa 1 rametto di prezzemolo fresco.

Preparazione

Facili da reperire, molti funghi champignon si trovano in commercio già puliti e affettati. Qualora non lo fossero il mio consiglio è quello di togliere il gambo, spellarli e pulirli accuratamente con un panno umido per togliere ogni residuo di terra e infine tagliarli a fettine. In una casseruola mettete l’acqua, il dado, i funghi tritati e dosare di sale. Cuocete per circa 10 minuti, aggiungete il latte e la panna liquida e cuocete per altri 2 minuti. Con un frullatore a immersione frullate il tutto prima a velocità minima, per poi aumentare la velocità fino alla massima. Per rendere ancor più cremosa questa vellutata potete aggiungere 50 grammi di stracchino e 50 grammi di amido di mais. Servite ben calda, in un piatto fondo decorando con pezzettini di funghi tenuti da parte precedentemente ed erba cipollina tagliata fine e, a piacere, una foglia di basilico fresco. Qualora l’erba cipollina non vi piacesse potete aggiungere prezzemolo tritato fresco e un filo di olio extra vergine d’oliva.

Il consiglio in più: questa vellutata di funghi è ottima come primo piatto abbinata a crostini di pane tostato oppure a quadrotti di polenta alla griglia.