Guardare avanti con coraggio!

0
32

Sabato 11 ottobre ha inaugurato a Rovereto la Sam Meccanica, azienda che costruisce macchine da stampa, fortemente danneggiata dalle scosse del 29 maggio 2012. Un’intera parete era crollata trascinando a terra una porzione di tetto, rendendo così il capannone totalmente inagibile. Nella ditta lavorano 15 persone e solo per un caso fortuito nessuno è rimasto ferito. I titolari di Sam Meccanica, Villiam Truzzi e Demis Bertoni, entrambi carpigiani, non si sono persi d’animo e hanno trasferito la produzione in un capannone a Campogalliano dove sono riusciti a mantenere viva l’attività negli ultimi due anni. Nei primi mesi dopo i terremoti hanno potuto contare sulla generosità di amici che avevano concesso loro spazi nei loro capannoni, come la Modelleria Evar di Carpi e la Falegnameria Donzelli di Fossoli dove erano stati dislocati due dei settori produttivi dell’azienda, ma i tempi si allungavano e i titolari hanno scelto la strada dell’affitto.
La ditta ha diritto a una Cambiale Errani da 500.000 euro. Al momento, però, i titolari hanno anticipato tutto il denaro necessario per pagare i fornitori perché la cambiale è ancora solo sulla carta: non hanno al momento ricevuto nemmeno un anticipo di denaro. Coraggiosi, guardano avanti e continuano a garantire posti di lavoro grazie alla loro tenacia e ai loro soli mezzi. Auspicando che la Cambiale possa diventare quanto prima denaro vero.
Clarissa Martinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here