Taranta d’amore in Piazza Martiri

Giovedì 7 luglio, alle 21.30, in Piazza Martiri per la rassegna CarpInMusica, arriva Ambrogio Sparagna e la sua Orchestra Popolare Italiana

0
304

Una grande festa spettacolo, come una antica e gioiosa festa contadina, andrà in scena in Piazza Martiri, giovedì 7 luglio, alle 21.30 (ingresso gratuito), al ritmo dell’energia dell’Orchestra Popolare italiana diretta da Ambrogio Sparagna in una Taranta d’amore. Lo spettacolo fa parte del cartellone di Festival Mundus (realizzato da ATER Fondazione) e di CarpInMusica, la stagione estiva di concerti organizzata dal Teatro Comunale di Carpi con la direzione artistica di Carlo Guaitoli.

Un concerto dedicato ai balli della tradizione popolare italiana: gighe, saltarelli, ballarelle, pizziche, tammuriate e soprattutto tarantelle saranno al centro della piazza che verrà rapita dal loro ritmo vorticoso tra organetti, chitarre, ciaramelle e tamburelli. L’energia del ritmo, la varietà e originalità dei suoni degli strumenti popolari, la forza delle voci che cantano tanti dialetti diversi, travolgeranno il pubblico come sempre avviene nei concerti di Sparagna che passa in rassegna un suggestivo repertorio che emoziona e diverte.   

Ambrogio Sparagna è uno dei più importanti musicisti della musica popolare europea con all’attivo numerosi progetti realizzati con artisti italiani e solisti da tutto il mondo, dirige l’Orchestra Popolare Italiana, un ensemble di voci, organetti, percussioni e altri strumenti tradizionali che propone un variegato repertorio che abbraccia diverse regioni d’Italia attraverso progetti originali.

CarpInMusica prosegue l’11 luglio con Richard Galliano per la prima volta insieme a Hermeto Pascoal & Grupo. Un incontro in prima nazionale di due colossi della musica improvvisata, due personalità forti e contrastanti, una band costituita in parte dalla giovane scena musicale brasiliana e da musicisti storici che suonano con Hermeto dagli anni ’70.