Frittata leggera di zucchine

0
407

Ingredienti per 6 persone:

Tempo di preparazione: 30’

4 zucchine piccole e scure

8 uova

40 grammi di olio evo

sale e pepe

1 spicchio d’aglio

100 grammi di

parmigiano reggiano grattugiato

qualche goccia di aceto balsamico a piacere

 

Preparazione:

Prendete le zucchine scure, lavatele, mondatele e tagliatele finemente a rondelle. In una ciotola sbattete le uova con una frusta o una forchetta insieme a un pizzico di sale, pepe e al parmigiano grattugiato.

In una padella antiaderente mettete a rosolare in un filo d’olio uno spicchio d’aglio schiacciato e privato dell’anima e aggiungete le zucchine. Lasciatele rosolare qualche minuto per farle insaporire. Quindi togliete la padella dal fuoco e aggiungete le zucchine al composto di uova, sale, pepe e parmigiano nella ciotola e mescolate il tutto. Rivestite con un foglio di carta da forno una teglia rotonda o quadrata a piacimento, oliatela leggermente e versatevi il composto. Cuocete la frittata in forno statico preriscaldato a 200° per circa 25 minuti. Trascorso il tempo di cottura potete verificare che sia cotta all’interno usando uno stecchino: se lo stecchino esce perfettamente pulito e asciutto la cottura è ultimata. Se invece è umido o con residui di impasto dovrete attendere ancora qualche minuto. Una volta cotta, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare qualche minuto prima di spolverarla con ulteriore parmigiano reggiano e con gocce di balsamico o mosto cotto.

 

Il consiglio in più:

La frittata di zucchine al forno può essere conservata in frigorifero per 1 o 2 giorni, in un contenitore ermetico. Se lo desiderate, potete rendere la frittata di zucchine al forno ancor più sostanziosa aggiungendo altri ingredienti a piacere, come ad esempio del prosciutto cotto a cubetti o un formaggio a tocchetti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here