Vittorio Sgarbi ospite a Carpi

0
41

Quale eredità ci hanno lasciato i grandi artisti del passato? Cosa ci racconta oggi, l’arte dei maestri di ieri? E’ questo l’affascinante tema al centro della lezione del critico e storico dell’arte Vittorio Sgarbi, intervistato dal giornalista Roberto Armenia, ospite a Carpi di Daniela Dallavalle nella sua Baracca sul mare, in via Fleming 9/11. Interpretando appieno il tema del festivalfilosofia di quest’anno, la poliedrica artista carpigiana, dal 18 al 20 settembre, ha portato tra le pareti della sua azienda-atelier, una mostra dedicata a Tamara de Lempicka. In una scenografia d’eccezione, sono state esposte una trentina di copie d’autore dei quadri più famosi della pittrice polacca, realizzati dagli allievi del Centro di formazione artistica L’Atelier. Numerose le richieste di partecipazione alla lectio di Sgarbi, molte delle quali rimaste inevase per mancanza di spazio. Ottimo riscontro di pubblico anche per quanto riguarda la mostra.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here