A Novi scuole sott’acqua

A Novi di Modena le nuove scuole realizzate dopo che il terremoto aveva danneggiato quelle vecchie, ora demolite, sono andate sott’acqua a causa della rottura di un tubo interrato. Foto di repertorio

Via Goito fa i conti con l’inciviltà

Buongiorno, questa è la situazione che si ripropone quotidianamente in via Goito, Ang. via Giusti, vicino alla scuola elementare e palestra Da Vinci. Succede...

Allarme per il fiume Secchia: chiusi ponte Alto e Uccellino

Per la piena del fiume Secchia è scattata stanotte, tra domenica 28 e lunedì 29 febbraio, la fase di allarme nei territori dei comuni di Modena, Soliera, Carpi, Bastiglia, Campogalliano e Bomporto. Chiuse le scuole a Cortile.

Salviamo il laghetto del Parco Bollitora!

“L’acqua è putrida. Lercia e piena di spazzatura. Il laghetto, tenuto in queste condizioni deplorevoli non ha motivo di esistere. Cosa ce ne facciamo di uno specchio d’acqua marcescente? Altro che tartarughe, qui, a sguazzare ci sono dei topi grandi così”. Sono stanchi i frequentatori del Parco Bollitora. Stufi di segnalare alla Polizia Municipale una situazione ormai cronica che nessuno risolve una volta per tutte.

Discarica in via Tre Ponti

L'immagine che ritrae l'ennesimo abbandono di rifiuti è stata inviata ieri alla redazione di Tempo

Fossoli: canali pieni e molti cortili allagati

Dopo questa pioggia ininterrotta volevo segnalare come a Fossoli, in modo particolare, i canali siano pienissimi e pronti a tracimare (in foto via Remesina),...

La parola al geologo

In Italia l’82 per cento dei Comuni è considerato a rischio idrogeologico. Si è costruito in modo scriteriato, si sono tombati corsi d’acqua, non si provvede a una regolare pulizia degli alvei fluviali e torrentizi... Tutto ciò come i fatti Genova, delle Cinque Terre e della Lunigiana hanno purtroppo dimostrato, possono mettere in ginocchio intere città e causare molte vittime. Tragedie annunciate o fenomeni imprevedibili? A rispondere è il geologo carpigiano Gianluca Marcato

Quell’apocalisse chiamata Chernobyl

Molti, sulla scia emotiva delle miniserie Tv, Chernobyl, hanno deciso di visitare la Zona di esclusione e in particolare Pripyat, la città fantasma in cui tutto è rimasto immobile da allora. “Questo è un viaggio in un luogo in cui si è consumato un disastro nucleare e, dunque, occorre rispettare numerose regole, muoversi all’interno di determinate aree e non uscire mai da quei tracciati”, racconta la fotografa Francesca Gorzanelli, che dal 2015 hai creato un blog dedicato proprio a quei luoghi.

I ragazzi del Rugby Carpi in aiuto alle popolazioni alluvionate

Domenica 19 gennaio i Falchi dovevano scendere in campo ma la partita è stata annullata a causa delle condizioni climatiche che hanno reso impraticabili i campi. La pioggia e il cedimento dell’argine destro del Secchia intanto, a pochi chilometri dalla nostra città, causavano i danni e i disagi di cui siamo a conoscenza: 1 disperso, circa 1.000 sfollati e innumerevoli danni economici. I Falchi non sono rimasti a guardare, è stata immediata e istintiva la voglia di darsi da fare per aiutare chi è nel bisogno, chi è stato colpito da questa ennesima calamità naturale.

Per amore della terra: una serata all’insegna della sostenibilità e della giustizia

Sabato 31 agosto, al Parco Berlinguer, in via Remesina, alle 21 sarà presente Giuseppe De Marzo. Attivista, economista, giornalista e scrittore è impegnato in Libera, in particolare sui temi della giustizia ambientale ed ecologica.

15,292FansLike
1,031FollowersFollow
49SubscribersSubscribe

Le più lette

La mattanza dei pettirossi, uccisi illegalmente per la ‘polenta con osei’

Piccolo, colorato, con un carattere vivace e un canto melodioso. Il pettirosso è il simbolo della vita che sopravvive anche nel freddo dell’inverno e...

“In pochi giorni la polmonite ha compromesso gravemente tutto il mio sistema respiratorio”

Sta meglio Alain. Molto meglio. Oggi gli hanno tolto l’ossigeno e il peggio fortunatamente se lo è lasciato alle spalle. Ha solo 51 anni...

Stregato dall’Oriente

Classe 1991 e con una laurea al Dams di Bologna, il cantautore carpigiano Francesco Federico Pedrielli, in arte River, vincitore del Premio Daolio (Love...

Una falla si è aperta all’Ospedale Ramazzini di Carpi: 15 gli operatori positivi e...

Una falla si è aperta all’Ospedale Ramazzini di Carpi. Qualcosa non ha funzionato ma ormai non si può far altro che cercare di correre...

La sua padrona è stata ricoverata in struttura e Rosy cerca casa

Rosy è già stata la protagonista di questo spazio adozioni a giugno 2019. Purtroppo nessuno ha chiamato per lei, ed è ancora in Gattile....

Non ce l’ha fatta la dottoressa Matteo: Carpi perde una grande professionista

Non ce l’ha fatta la dottoressa Maria Lucia Matteo: si è spenta dopo una lunga malattia a soli 53 anni. Ginecologa amatissima a Carpi,...

Coronavirus, nel modenese c’è il primo caso di contagio. E’ un uomo di Carpi...

Nuovo caso di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna. Si tratta di un carpigiano che ha lavorato per alcune settimane nel lodigiano, ora ricoverato al...

Imprenditore edile di Carpi positivo al Coronavirus: l’invito alla calma del sindaco Bellelli

Nuovo caso di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna. Si tratta di un carpigiano che ha lavorato per alcune settimane nel lodigiano. L’uomo è un...