I vespisti “assaltano” Rovereto sulla Secchia

I tre amici roveretani Manuel Zanella, Lorenzo Sgarbi e Andrea Waldner hanno fatto centro ancora una volta. Sono stati circa 300 i vespisti e gli amanti degli scooter vintage che a bordo dei loro mezzi hanno partecipato alla seconda edizione di Vespereto.

0
344

I tre amici roveretani Manuel ZanellaLorenzo Sgarbi Andrea Waldner hanno fatto centro ancora una volta. Sono stati circa 300 i vespisti e gli amanti degli scooter vintage che a bordo dei loro mezzi hanno partecipato alla seconda edizione di Vespereto.

Sabato 6 luglio, a partire dalle ore 17, l’area del parco Multiverso di Rovereto sulla Secchia ha infatti ospitato l’atteso raduno dove era possibile ammirare l’esposizione dei mezzi di tutti gli iscritti, curiosare tra mercatini vintage e usufruire di un banco prova per testare la potenza dei propri bolidi. E tra panini, piadine e birra di qualità non è mancata nemmeno la musica con DJ set e l’esibizione della band Cagne Pelose. Soddisfatti oltre ogni aspettativa i tre organizzatori: “sono state circa 2mila i visitatori tra cui tantissimi giovani e ne siamo davvero felici”. Vespereto dà appuntamento al prossimo anno.