La malattia di Parkinson: parliamone

Continuano gli incontri di sensibilizzazione sul territorio delle Terre d’Argine in occasione del ventennale dell’associazione Gruppo Parkinson Carpi. L’appuntamento è sabato 22 aprile, alle 15.30, presso la Sala civica Ferraresi a Novi di Modena.

0
799

Continuano gli incontri informativi per tutti i cittadini, promossi dal Gruppo Parkinson Carpi sul territorio delle Terre d’Argine: dopo quello di Campogalliano, al quale ha partecipato anche il Presidente della Regione Emilia-Romagna, sabato 22 aprile sarà la volta di Novi di Modena.

La malattia di Parkinson: parliamone, questo il titolo dell’incontro, si terrà alle 15.30 presso la Sala civica Ferraresi, in piazza Primo maggio 19/a.

A dialogare con i cittadini saranno i Neurologi dell’Ospedale di Carpi, il Direttore della Struttura Complessa di Neurologia di Area Nord dell’Azienda Usl di Modena Mario Santangelo, il responsabile Centro Parkinson area Nord Stefano Amidei e il Presidente dell’Associazione e Dirigente Psichiatria Giulio Cabri, nonché, naturalmente, gli operatori e i volontari dell’associazione.

A inaugurare l’incontro sarà l’assessore assessore ai Servizi Sociali e Sanitari e alle Pari Opportunità Elisa Casarini.

Durante il pomeriggio saranno effettuate anche dimostrazioni dell’attività teorico-pratica dell’associazione. Seguirà un piccolo rinfresco offerto dall’associazione con il sostegno di Coop Alleanza 3.0.

L’iniziativa gode del patrocinio di Unione delle Terre d’Argine, Comune di Novi di Modena e Azienda Usl di Modena, ed è realizzata con il contributo di Fondazione CR Carpi.

Altro momento importante per l’associazione sarà quello dell’Assemblea annuale dei soci, che si terrà sabato 29 aprile alle 17, presso il Centro sociale Bruno Losi, in via Medaglie d’Oro, 2 a Carpi. Oltre l’approvazione del bilancio consuntivo 2022 e preventivo 2023, sarà ratificata anche la nomina del Presidente Onorario proposto dal Consiglio Direttivo, che sarà poi presentato alla città con una cerimonia che si svolgerà all’Auditorium Loria domenica 28 maggio. A fine assemblea, verrà offerto a tutti i soci e famigliari presenti, un rinfresco a base di gnocco fritto e salumi.