L’artista francese Hervè Tullet sarà a Carpi per inaugurare la sua mostra

Domenica 16 aprile, alle 11:30, Hervè Tullet nel Museo della Città inaugurerà la mostra Punti. Tratti. Macchie. Scarabocchi. Un lavoro personale che propone, per la prima volta in Italia, una selezione di opere su legno nate dalla sua ricerca artistica tra gli scenari delle Alpi. Alle 16:30 invece inaugura nel Cortile d’Onore di Palazzo Pio, l’installazione Et Voila! La Fabbrica dei Disegni in mostra

0
1021

Domenica 16 aprile sarà una giornata all’insegna dell’arte pensata su misura dell’infanzia, ma non solo. Alle 11,30, l’artista francese Hervè Tullet nel Museo della Città inaugurerà la mostra Punti. Tratti. Macchie. Scarabocchi. Un lavoro personale che propone, per la prima volta in Italia, una selezione di opere su legno nate dalla sua ricerca artistica tra gli scenari delle Alpi. La mostra, che solo domenica 16 sarà visitabile con ingresso libero, resterà poi aperta fino al 4 giugno, dal martedì al venerdì, ore 10-13, sabato, domenica e festivi, ore 10-18. Per informazioni (059649955).

Alle 16:30 si inaugura nel Cortile d’Onore di Palazzo Pio, l’installazione Et Voila! La Fabbrica dei Disegni in mostra, con le opere e i disegni realizzati da bambini e genitori in questi mesi in Sala Estense, nell’ambito dell’omonimo progetto creativo ideato per Carpi, e coordinato, da Tullet. Lo stesso artista in mattinata presenterà una propria esposizione, e alle 16:30, in concomitanza con Et Voila!, darà vita a una vera e propria performance-spettacolo dal titolo In Dialogo, che lo vedrà protagonista insieme al Garilli Sound Project tra musica, danza, voce e segno grafico nel Cortile d’Onore. Nell’occasione sarà distribuito gratuitamente Diario di Bordo, un albo illustrato edito da Franco Cosimo Panini che ripercorre alcuni momenti del progetto artistico, iniziato l’11 febbraio scorso su iniziativa del Comune di Carpi e Unione Terre d’Argine, in sinergia con i Musei di Palazzo dei Pio, e in collaborazione con Centro Zaffiria e la stessa casa editrice.

L’installazione Et Voila! Fabbrica dei disegni sarà poi visibile al pubblico fino al 4 giugno.