Al posto dello stabile della Tessilgraf di via Muratori sorgeranno 22 appartamenti

L’operazione di demolizione prenderà il via a primavera, tra aprile e maggio, ma il futuro dello stabile ex Tessilgraf di via Muratori, al civico 9, è già deciso. Al suo posto sorgeranno infatti 4 palazzine, di massimo tre piani, con sei appartamenti ciascuna. Ma quale sarà il destino della meravigliosa magnolia monumentale che svetta davanti allo stabile di via Muratori? La società ha espresso la volontà di fare tutto il possibile per salvaguardare l’esemplare lasciandolo nella posizione attuale o al massimo riposizionandolo.

0
1665

L’operazione di demolizione prenderà il via a primavera, tra aprile e maggio, ma il futuro dello stabile ex Tessilgraf (ceduta a un fondo americano nel 2019 insieme a Bernini e Cadica) di via Muratori, al civico 9, è già deciso. Al suo posto sorgeranno infatti 4 palazzine, di massimo tre piani, con sei appartamenti ciascuna. Il lotto, di 2.500 metri quadrati, sarà dunque destinato a diventare un comparto residenziale e ospiterà 22 nuovi alloggi, con garage a piano terra e un posto auto dedicato per ogni appartamento.

Ad acquisire l’edificio è stata la società Classe Immobiliare srl, con sede a Modena, e che nella nostra città ha da poco terminato le palazzine che sorgono tra viale Manzoni e via Anna Frank.

Ma quale sarà il destino della meravigliosa magnolia monumentale che svetta davanti allo stabile di via Muratori? La società ha espresso la volontà di fare tutto il possibile per salvaguardare l’esemplare – lasciandolo nella posizione attuale o al massimo riposizionandolo – e i suoi circa 40 anni di storia.

Jessica Bianchi