More Food, il ristorante del Club Giardino cambia volto e gestione

La meravigliosa vista sul giardino è la stessa di sempre ma il ristorante del Club Giardino ha cambiato totalmente look. Un nuovo nome, una gestione rinnovata e un ambiente più giovane e informale aspettano coloro che, a partire dal 26 novembre, vorranno scoprirne tutte le novità, in tavola e non solo.

0
1597
Lorenzo Del Carlo e Veronica Vecchi - Ph Erica Sacchetti

Coppia nella vita e soci in affari, i carpigiani Lorenzo Del Carlo e Veronica Vecchi hanno deciso di dare forma e colore a un sogno coltivato da tempo acquisendo il ristorante del Club Giardino, dopo aver collaborato con la precedente gestione.

“Il nome che abbiamo scelto per il locale è More Food, lo stesso che avevamo studiato per la nostra divisione catering. Un nome – spiega Lorenzo Del Carlo – che incarna perfettamente la filosofia che ci guida. Il nostro desiderio infatti è quello di andare oltre il cibo. Di regalare sensazioni, emozioni. Vorremmo dare ai nostri commensali un messaggio positivo, di speranza. More food dev’essere prima di tutto un porto sicuro, famigliare, dove trovare un sorriso, sentirsi accolti e ascoltati, dove poter staccare dalla frenesia quotidiana e, perchè no, tessere nuove relazioni”.

La meravigliosa vista sul giardino è la stessa di sempre ma il locale ha cambiato totalmente volto grazie all’estro creativo di Veronica. “Largo ai colori – sorride la coppia – sui muri e sui tavoli. Toni caldi che rendono l’atmosfera ancora più accogliente”.

Fabio Santini

Un ambiente più giovane e informale dove, aggiunge Lorenzo, “ogni componente dello staff, tra cui Fabio Santini, farà di tutto per far sentire ciascun ospite a proprio agio. A casa”. Anche il menù è stato totalmente ripensato: “i nostri piatti, perlopiù di mare, saranno semplici, presentati in modo piacevole e cucinati a regola d’arte. Seguiremo la stagionalità dei prodotti – proseguono i titolari – utilizzando materie prime di altissima qualità. Sul menù sarà poi sempre presente la pizza e una scelta vegetariana”.

A occuparsi del beverage sarà invece Fabio il quale assicura “una carta vini ricercata e drink innovativi tutti da scoprire e magari da degustare in abbinamento al piatto giusto”, spiega.

More Food, aperto a tutta la cittadinanza così come ai soci del Club Giardino, vi aspetta a partire dal 26 novembre. 

Jessica Bianchi