Una storia semplice, in arrivo una mostra dedicata a don Ivo Silingardi

Dal 20 novembre al 9 gennaio, i locali di Corso Pio che in passato erano occupati da Mantovani Sport, ospiteranno una mostra dedicata a don Ivo Silingardi e all’opera Nazareno.

0
323

Dal 20 novembre al 9 gennaio, i locali di Corso Pio che in passato erano occupati da Mantovani Sport, ospiteranno una mostra dedicata a don Ivo Silingardi  e all’opera Nazareno. “La persona di don Ivo e l’opera che ha creato – spiega il presidente della Cooperativa Sociale Nazareno, Sergio Zini – rappresentano un patrimonio importante per tutta la nostra città e non solo. La sua dedizione al prossimo – che l’ha portato anche a rischiare la fucilazione nel periodo dell’ultima guerra – l’intelligenza operativa, la vivacità di iniziativa e la capacità di lettura del bisogno della gente ne fanno uno dei principali protagonisti dal secondo dopoguerra ai giorni nostri. Ricordandolo, attraverso questa mostra dal titolo Una storia semplice, pensiamo possa dare un grande contributo di speranza a tutti noi in questo periodo difficile di sofferenza per tanti”. Il vernissage si terrà sabato 20 novembre, alle 17.30, presso lo spazio ex Mantovani Sport in Corso Alberto Pio, 71 alla presenza del sindaco Alberto Bellelli e di monsignor Erio Castellucci, vescovo di Carpi, il quale annuncerà pubblicamente l’avvenuta costituzione della Fondazione Don Ivo Silingardi – Nazareno.