Carpi apre le porte a Dispensa Emilia

Approda a Carpi, in via delle Magliaie n°45, la catena di ristorazione Dispensa Emilia che propone in chiave veloce e moderna la tradizione gastronomica emiliana. L'apertura avverrà giovedì 6 maggio.

0
1248

Dal 6 maggio Dispensa Emilia, la rinomata catena di ristorazione gastronomica emiliana, sbarca a Carpi, nel ricco polo di ristoranti e fast food di via Delle Magliaie n° 45.

Una tappa importante quest’ultima, che rientra nella strategia di sviluppo ed espansione del marchio come ha spiegato Massimiliano Ceresini, responsabile marketing di Dispensa Emilia: “abbiamo scelto Carpi e, in particolare, quest’area della città, perché è una zona molto interessante in quanto crocevia tra l’Emilia e le altre regioni grazie alla vicinanza del casello autostradale”.

La pandemia quindi non ferma Dispensa Emilia che anzi amplia i propri servizi per adeguarsi alle nuove abitudini post Coronavirus.

“Oltre al classico servizio al tavolo e al servizio d’asporto – prosegue Ceresini – offriamo l’opportunità della consegna a casa (delivery) e della consegna in macchina (App&Go).

Tramite l’applicazione di Dispensa Emilia scaricabile gratuitamente su smartphone, il cliente può ordinare e pagare in anticipo il proprio menù ed avvisare del proprio arrivo cliccando l’apposito tasto ‘sono qui’; a quel punto il nostro personale gli consegnerà l’asporto direttamente in auto”.

Il nuovo locale, che sorge nell’ex negozio di scarpe Polaris accanto all’outlet di abbigliamento, si sviluppa su 400 mq per un totale di circa 150 posti a sedere e rappresenta un’interessante opportunità di lavoro per giovani e non solo.

L’ambiente è in classico stile Dispensa Emilia, caratterizzato da un arredamento moderno ma con l’elemento di calore tipico del legno.

L’apertura di un nuovo ristorante segna sempre l’arrivo di nuove assunzioni e questo è un bene in qualsiasi periodo e, a maggior ragione, in questo funestato dalla pandemia e dalla conseguente crisi occupazionale.

Per quanto riguarda l’offerta gastronomica qual è il cuore di Dispensa Emilia?

“Il cuore dell’offerta di Dispensa Emilia è rappresentato dalle tigelle e dal gnocco fritto, tipici della tradizione emiliana, accompagnati da salumi e condimenti vari che soddisfano tutti i gusti.

Tra le nostre proposte più rappresentative c’è Viaggio in Dispensa, ovvero un tagliere di degustazione da consumare in accompagnamento a gnocco e tigelle all’insegna della condivisione e della convivialità. Poi abbiamo i primi piatti, con pasta fresca e pasta ripiena, i piatti completi e i dessert di nostra produzione; per quanto riguarda la cantina offriamo quattro tipologie di Lambrusco oltre al nostro Grasparossa Dispensa Emilia, e una selezione di birre tra cui una artigianale della zona. La nostra filosofia è offrire preparazioni genuine e di qualità in un ambiente accogliente, garantendo cortesia e velocità nel servizio.

Qual è il target a cui vi rivolgete?

“Ci rivolgiamo sia al lavoratore o all’uomo di affari che si ferma per una pausa pranzo sana, gustosa e veloce, che alle famiglie, alle coppie e ai gruppi di amici che vogliono condividere un pranzo o una cena all’insegna della migliore tradizione emiliana. Nel nuovo locale di Carpi sarà presente anche la colazione per chi vorrà iniziare la giornata gustando un cornetto farcito al momento o una tigella con crema al pistacchio. Appena le condizioni sanitarie lo permetteranno vorremmo poi organizzare una grande festa all’insegna di tigelle e Lambrusco”.

Chiara Sorrentino