Capodanno, nessun ferito per i festeggiamenti nel modenese

Gli accessi ai Pronto Soccorso provinciali non hanno fatto registrare particolari picchi e anche il numero di persone che hanno manifestato problemi per intossicazione da alcool è stato contenuto.

0
338

Notte di Capodanno perlopiù tranquilla. Sia il Pronto Soccorso del Policlinico sia quello dell’Ospedale Civile di Baggiovara non hanno registrato feriti a causa dei botti. Contenuto anche il numero di pazienti con intossicazioni da alcol. Al Policlinico si è solo presentato un uomo con una lieve ferita alla mano dovuta all’apertura di una scatoletta di tonno. Tutti questi pazienti sono stati trattati e dimessi.

A parte questi casi particolari, gli accessi ai Pronto Soccorso provinciali non hanno fatto registrare particolari picchi e anche il numero di persone che hanno manifestato problemi per intossicazione da alcool è contenuto.

Per quanto riguarda la Centrale Operativa 118, dalle 20 del 31 dicembre alle 8 del primo giorno del nuovo anno, sono state circa 108 le emergenze gestite nella provincia di Modena, in leggero aumento, non significativo, rispetto allo scorso anno (100 circa). Di questi, 16 sono stati traumatici.