Prima gli sfottò, poi calci e bastonate: denunciate due persone dai Carabinieri

Uno dei due, sanguinante dalla mano, è stato portato in ospedale, da dove però si è allontanato senza farsi curare.

0
1071

Sabato sera in Piazza Garibaldi due uomini, rivendicando le proprie origini campane, prima si sfottono e poi vengono alle mani. Uno colpisce l’altro con dei calci, mentre l’altro replica con un bastone. La situazione degenera in poco tempo e alcuni passanti chiamano i Carabinieri. Nel frattempo uno dei due si rifugia dentro a un bar. I militari con non poca fatica riescono a ristabilire la calma, facendo disperdere il capannello di gente che si era radunato per assistere alla scena. Uno dei due, sanguinante dalla mano, è stato portato in ospedale, da dove però si è allontanato senza farsi curare.