Max e Silvestro cercano casa

0
209

In Gattile è emergenza. Sono infatti numerosi i mici adulti in cerca di una famiglia amorevole che li adotti evitando di far trascorrere loro un’intera vita rinchiusi dentro a un Gattile. Grazie a questa rubrica vari gatti hanno trovato una casa confortevole e piena di amore: le storie di Bunny ed Ercole e di Lauretta hanno commosso alcune famiglie carpigiane che hanno spalancato le proprie case per accoglierli. Ma sono ancora tanti, troppi, i mici che popolano il Gattile di Carpi. Tra loro la bellissima tigrata Bella e suo figlio Benny, un buonissimo micione nero. E, ancora, i gatti Lampo e Saetta. Oggi, però, vogliamo raccontarvi la storia di Max e quella di Silvestro. Max è un micio dolcissimo, l’ultimo rimasto di un gruppo di 13 cuccioli recuperati tutti insieme nel luglio del 2017, probabilmente scaricati da una delle tristemente note staffette che portano cani e gatti dal Sud. Tutti i cuccioli erano in pessime condizioni, salvarli è stato difficile ma i volontari del Gattile ce l’hanno fatta. Di loro è rimasto solo Max, micio di un anno e mezzo, sterilizzato e incredibilmente buono.

Silvestro è stato invece abbandonato a Soliera da una famiglia che si è trasferita altrove e, come a volte accade, nel trasloco ha “dimenticato” di portare con sé il gatto. Silvestro è rimasto a girovagare affamato per strada fino a quando non è stato recuperato da una volontaria. E’ un micio giovane, di circa  2-3 anni, buonissimo e simpatico. Confidiamo nel buon cuore di due famiglie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here