I Carabinieri fermano un marocchino: in auto aveva un borsone pieno di arnesi da scasso

0
18

Era animato da cattive intenzioni ma non ha fatto molta strada. Un marocchino residente a Santa Croce di Carpi si era appena messo alla guida della propria auto quando i Carabinieri, intorno alle tre del mattino, lo hanno fermato per un controllo. L’uomo è stato pizzicato con le mani nel sacco, in macchina, infatti, i Militari hanno rinvenuto un borsone pieno di arnesi da scasso, immediatamente posto sotto sequestro. Il marocchino è stato denunciato per porto d’armi e oggetti atti a offendere e per possesso ingiustificato di chiavi alternate e grimaldelli. Una notte di furti è stata dunque sventata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here