23enne pachistano sorpreso con un coltellino a serramanico, scattata la denuncia della Polizia

Il giovane, fermato ieri sera in Piazzale Re Astolfo,aveva con sé un coltellino a serramanico con una lama di 7 centimetri e un cacciavite di 17,5, oltre a tre involucri di cellophane contenenti poco già di tre grammi di hashish.

0
676

Un 23enne pakistano è stato fermato ieri sera, intorno alle 22.30, in Piazzale Re Astolfo, dalla Polizia di Stato per un controllo. Il giovane aveva con sé un coltellino a serramanico con una lama di 7 centimetri e un cacciavite di 17,5, oltre a tre involucri di cellophane contenenti poco già di tre grammi di hashish. Il pakistano è stato poi denunciato in stato di libertà per il reato di porto ingiustificato di armi od oggetti atti a offendere.