Passa la maratona e cambia la viabilità

0
81

In occasione della manifestazione podistica Maratona d’Italia-Memorial Enzo Ferrari domenica 9 ottobre la viabilità nel territorio delle Terre d’Argine subirà profonde modifiche in alcune ore della giornata e in alcune zone. Il mercato ambulante di sabato 8 a Carpi si svolgerà invece nella sua sede naturale di piazza dei Martiri, con il termine delle operazioni di vendita e di pulizia leggermente anticipato.
Domenica 9 ottobre per ciò che riguarda la viabilità
-A Campogalliano verrà sospesa la circolazione dalle 9.45 e fino alle 13 su via per Modena dall’intersezione con via Del Lavoro verso il capoluogo.
-A Soliera dalle 9.45 alle 15 circa verrà vietata la circolazione e la sosta su via Primo Maggio, via Morello Mezzo, stradello Morello, via Roma, piazza F.lli Sassi, via IV Novembre, via Grandi, via Corte, via Limidi, via Archimede, via Carpi-Ravarino.
-A Carpi la provinciale Carpi-Ravarino rimarrà chiusa al traffico dalle 10 alle 15 circa (in direzione Carpi), come anche via Cavata, via Secchia, via Moro, via Arno, via Cremaschi, via Cimitero Israelitico, via Grandi, via Alghisi e poi ancora via Cavour, via Volturno, via Carducci, via Gobetti, via Mazzini. Previste dalle 9.45 in poi due corse podistiche che interesseranno in parte il percorso della Maratona con sospensione momentanea della circolazione al momento del passaggio degli atleti. In alcune vie verranno posati dei birilli per dividere le corsie di marcia e garantire sia il passaggio delle auto che dei podisti in gara.
Modena sarà raggiungibile da Campogalliano tramite l’A22 o la via Emilia da Rubiera (la provinciale Romana sud riaprirà verso le 13.30). Da Soliera si dovrà usare la statale del Canaletto o bisognerà passare per Villanova, da Carpi l’A22, oppure dirigersi verso est passando dalla frazione di Cortile o verso sud passando dalla frazione di Villanova. La Tangenziale Losi di Carpi così come le strade nella zona nord della città dei Pio resteranno percorribili.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here