L’arte condivisa è ancor più bella

0
62

Domenica 7 giugno, alcuni componenti delle associazioni carpigiane Ushac e Civitas Padus hanno visitato insieme l’affascinante complesso monastico di San Benedetto Po.
Il caldo soffocante non ha in alcun modo minato la volontà di condividere una giornata alla scoperta degli splendidi e storici edifici che compongono il monastero di Matilde di Canossa e dei Gonzaga.
“Abbiamo visitato la magnifica Abbazia di San Benedetto in Polirone costruita da Giulio Romano con l’adiacente chiesa cluniacense, i chiostri quattrocenteschi e le immense cantine. Nelle sale del complesso monastico, gli antichi oggetti di uso quotidiano raccolti nel Museo della cultura popolare padana, hanno fatto riaffiorare il ricordo dei nonni e delle loro storie di vita”, raccontano gli entusiasti partecipanti.
Dopo la visita, un fresco gelato consumato in un angolo della pittoresca piazza del paese ha concluso la bella giornata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here