Batti un colpo. Due metri quadrati di paradiso

0
92

Sarà una serata di parole, musica e spettacolo quella che, mercoledì 6 maggio alle ore 21.00 presso l’Auditorium San Rocco di Carpi, vedrà protagonista Gianni Dall’Aglio, storico batterista del gruppo Beat ‘I Ribelli‘, la band del Clan Celentano, che presenterà Batti un colpo. Due metri quadrati di paradiso, il libro che racconta la sua eccezionale avventura umana ed artistica.
La serata, ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti, sarà condotta da Pierluigi Senatore e vedrà l’intervento del poliedrico ‘one-man show’ Max Azzolini.
Batti un colpo è un’autobiografia, il racconto di una storia di vita e musica dal suono fortemente evocativo; l’autore e protagonista è il batterista storico di Adriano Celentano e Lucio Battisti, nonché fondatore del gruppo beat ‘I Ribelli’. Il leggendario Clan sarà raccontato dietro le quinte, con concerti nell’Italia splendida di quegli anni, il Cantagiro con i suoi personaggi storici, le luci e le ombre del boom discografico. Dall’esperienza artistica con Battisti e Mina del ’72, storie e aneddoti che da soli valgono il tempo di essere ricordati. Asse portante del libro, la grande amicizia tra Gianni e Adriano, cinquant’anni di collaborazione artistica e umana. Il racconto inizia nel momento di maggior drammaticità della vita di Gianni e della moglie Orietta: poche ore prima di entrare in sala operatoria per donarle un rene, lui rivive tuttala sua esistenza. L’uomo e il musicista si alternano nel raccontare momenti di vita. Il coraggio e la paura si intrecciano nei sentimenti alla ricerca di un dialogo con il Padre, con la propria interiorità, connessa da sempre alla sua esistenza.
L’appuntamento, promosso da San Rocco Arte e Cultura e Fondazione CR Carpi, è a partecipazione libera e gratuita sino ad esaurimento dei posti disponibili.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here