Il Patto di sindacato di Aimag avvia la ricerca di un partner

0
212

Nella giornata di ieri, 23 febbraio, si è riunito il patto di sindacato Aimag. 
I sindaci dei comuni soci, in coerenza con quanto comunicato nei giorni scorsi nei vari consigli comunali in risposta alle interpellanze presentate da diversi gruppi di minoranza, hanno deciso congiuntamente di avviare un percorso per la ricerca di un eventuale partner strategico per il futuro sviluppo di Aimag. Tale ricerca, volta a raccogliere manifestazioni d’interesse, è da considerarsi come elemento fondamentale per verificare se ci sono le condizioni per un riposizionamento dell’azienda sul mercato, nell’esclusivo interesse dell’azienda stessa e dei servizi resi al territorio ed ai cittadini.
"Si è trattato di una discussione molto positiva – dichiara il presidente del patto e sindaco di Carpi Alberto Bellelli – alla fine della quale i sindaci hanno deciso di valutare la ricerca di un partner industriale per valorizzare l’azienda ed affrontare al meglio le sfide future. Ciò avverrà attraverso una procedura, trasparente e non discriminatoria, in cui chi è interessato a creare sinergie con la nostra azienda ci presenterà le sue proposte. Abbiamo deciso, in questa prima fase, di non precludere nessuna strada, riservando la definizione di un percorso più puntuale ad una seconda fase, successiva alla raccolta delle manifestazioni di interesse”. Il patto ha dato mandato a un gruppo di lavoro ristretto tecnico-politico di preparare uno specifico atto da presentare a breve nei consigli comunali, che sono sovrani rispetto alla decisione definitiva sul percorso e i suoi obiettivi.
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here