Dal Boss delle torte alla pasticceria Cake Passion

0
33

Dolci opere d’arte nate dalla passione per la decorazione. Sono le deliziose creazioni del cake design, un’arte che arriva dagli Stati Uniti e, negli ultimi anni, si è andata diffondendo in Italia, anche grazie al successo della trasmissione televisiva Il boss delle torte, dell’italo-americano Buddy Valastro.
Decorate con pasta di marzapane, ricoperte di glasse color pastello, a più piani e impreziosite con perline e nastri, le torte stanno diventando così belle che è quasi un peccato mangiarle.
L’onda di questo impasto di fantasia e capacità artigianale è arrivata anche a Carpi con Cake Passion:  la prima pasticceria di cake design in città. Grazie alla passione e alle mani sapienti di Sabina Lombardi, titolare di questa nuova attività, un sogno è diventato realtà. Domenica 26 ottobre la pasticceria di nuova generazione in via Leopardi, 39 ha aperto le porte con un’inaugurazione che ha raccolto in sole 3 ore oltre 300 persone, tra curiosi, appassionati del mondo cake ma anche semplici amanti di dolci in cerca di nuovi gusti e ispirazioni. Ad accoglierli, hanno trovato un banco pieno di meraviglie: cupcake, muffin, macarons, mignon, wedding e birthday cake e torte decorate. L’evento ha ospitato due affermati artisti del panorama del cake design italiano, Delizie Di Kicca e Tommaso Molara, i quali hanno mostrato la loro bravura nella realizzazione di soggetti in pasta di zucchero e zucchero artistico. Kicca ha realizzato in pasta di zucchero uno dei simboli della città di Carpi, il falco perduto da Re Astolfo. Secondo la leggenda, il Re longobardo Astolfo perse durante una battuta di caccia il suo falco.  Decise pertanto di fare un voto: se lo avesse ritrovato avrebbe fondato una città e una chiesa dedicata alla Madonna. Il falco venne infine rinvenuto dallo stesso Astolfo su un albero di carpine, da cui deriva il nome della nostra città. L’opera  è stata donata al sindaco Alberto Bellelli, che ha partecipato anche al tradizionale rito del taglio del nastro.  A seguire si è svolto uno show cooking condotto da Tommaso Molara, vincitore, lo scorso anno, della Fiera Internazionale del Cake Design, il quale ha realizzato una straordinaria scultura in zucchero artistico. Insomma un’inaugurazione all’insegna della creatività, della professionalità, del gusto e della voglia di stupire e stupirsi, organizzata in collaborazione con RYS Rock Your Soul, una realtà che da mesi si è affermata sul territorio carpigiano con lo scopo di dare spazio a tutto ciò che riguarda le proprie passioni. 
Chiara Sorrentino
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here