Arrestato il rapinatore del Credem

0
127

E’  stato arrestato l’uomo che venerdì scorso ha rapinato la filiale Credem di viale Manzoni a Carpi, facendo irruzione con il volto coperto da una maschera e mostrando una scatola al cui interno sosteneva esserci una bomba. La polizia di Carpi, insieme alla divisione Scientifica e al reparto Prevenzione crimine dell’Emilia Romagna, è riuscita a risalire all’autore del colpo, che aveva fruttato circa 2.000 euro e 1.000 dollari. E’ un 32enne di origine campane, con precedenti per furto e reati di droga. L’uomo era già colpito da un obbligo di dimora in provincia di Napoli, ma era tornato a Carpi da qualche giorno, ospite di alcuni conoscenti. Nella casa che occupava gli inquirenti, hanno ritrovato la maschera in silicone utilizzata per la rapina, una pistola giocattolo e l’ordigno finto con cui ha minacciato i dipendenti della banca. E’ accusato ora di rapina aggravata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here