Partenza alla grande per l’Officina del Gelato

0
364

Bagno di folla per l’inaugurazione de L’Officina del Gelato,  ex Gelateria Cora, avvenuta sabato 25 maggio. La storica gelateria di via Roosevelt, 146/148 a Cibeno Pile è ora gestita dal musicista Max Po, noto ai più per aver suonato sui palcoscenici di tutto il mondo insieme a Irene Grandi e altri celebri cantanti, e da sua cugina Chiara Vescovini, classe 1988. Una fila ininterrotta dalle 16,30  a mezzanotte per gustare un cono o una coppetta di gelato ma, soprattutto, per godersi la musica e l’animazione firmata Max Po, Betta Sacchetti, Alex Po e Max Gallesi, e con la collaborazione del Kahlua Caffè. “Sono cresciuto frequentando la gelateria Cora da quando aprì i battenti nel 1982 – ha commentato Max Po – i miei ricordi d’infanzia e adolescenza sono legati a questo luogo. Quando ha chiuso, ho deciso di prenderla in gestione insieme a mia cugina Chiara, che ci aveva lavorato negli ultimi anni insieme ad Angelo e Tiziano. Abbiamo rinnovato il locale ma conservato lo spirito di questo posto, che spero diventi per il mio quartiere ciò che ha rappresentato per me in questi 32 anni, e vista l’accoglienza iniziale credo proprio sarà così. Vedere così tanta gente felice ed entusiasta all’inaugurazione è stato qualcosa di unico e speciale: mi ha  riempito il cuore”. “Vorremmo ringraziare tutti coloro che ci stanno seguendo in questa avventura con così tanto calore e partecipazione. Per noi è una grandissima soddisfazione ”, ha aggiunto Chiara.
Un’apertura in grande stile capitanata da due giovani energici e solari che promette bene anche per il futuro perché di certo un fresco gelato è ancor più buono se condito con buona compagnia, ottima musica e tanto divertimento.
Chiara Sorrentino
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here