Scatta procedura di profilassi per un caso sospetto di dengue

Trattamenti notturni a partire dalla mezzanotte di oggi

0
1121

In seguito alla segnalazione fatta dall’Ausl di un caso sospetto di febbre da virus “Dengue”, trasmesso da puntura di zanzara, come previsto da normativa e protocollo di sicurezza parte dalla mezzanotte odierna (e proseguirà nelle due notti successive) l’azione di profilassi, con trattamenti contro larve ed esemplari adulti di “zanzara tigre”, nelle strade limitrofe alla residenza del paziente su cui l’Ausl sta effettuando le analisi previste.

Gli interventi larvicidi saranno effettuati mediante trattamento dei ristagni d’acqua non eliminabili, mentre gli interventi adulticidi saranno effettuati attraverso la nebulizzazione di prodotti insetticidi.

Le strade interessate sono via del Bramante (dal civico 2 al civico 20), via Giovanni XXIII (dal civico 168 al 174 e dal 197 al 199), via Magazzeno (civico 1), via Napoli (dal civico 34 al 49), via Quattro pilastri (civici 1 e 2), via Fermi (dal 50 al 52): in queste vie saranno affissi cartelli informativi.

L’Amministrazione comunale chiede ai cittadini la massima collaborazione, consentendo l’accesso alle aree di proprietà privata agli addetti della ditta incaricata di effettuare la disinfestazione, addetti che saranno a disposizione anche per fornire assistenza, consigli e informazioni.