Nottambula, raccolti mille euro per la Romagna

Lo scorso 31 maggio a Carpi, grazie all’asta di bandiere e all’aperitivo cantato in solidarietà alla Romagna, I Violenti Piovaschi e il circolo Mattatoyo hanno raccolto fondi per le Brigate di Solidarietà Attiva, associazione di volontariato presente in Romagna sin dal primo giorno di emergenza. I fondi contribuiranno all'acquisto di materiali per la pulizia e per la sanificazione degli edifici ad opera dei volontari, che continuano a essere una presenza fondamentale nei territori alluvionati.

0
573

Tanti i partecipanti alla serata solidale con le popolazioni colpite dall’alluvione in Romagna organizzata lo scorso 31 maggio dal coro carpigiano I Violenti Piovaschi e dal circolo Arci Mattatoyo, evento che ha permesso di raccogliere e versare mille euro alle Brigate di Solidarietà Attiva, associazione di volontariato presente in Romagna sin dal primo giorno di emergenza. La cifra è il ricavato dell’aperitivo offerto dal circolo e dell’asta di variopinte bandiere fatte a mano per Nottambula 2023, il corteo festoso che ha invaso il centro storico di Carpi il 22 aprile scorso con canti, musica, letture e performance. Tutte le bandiere battute, una trentina, sono state vendute, non senza sfide all’ultimo rialzo per i pezzi più ambiti. L’asta è stata preceduta da alcuni canti del repertorio dei Violenti Piovaschi.

I fondi raccolti contribuiranno all’acquisto di materiali per la pulizia e per la sanificazione degli edifici ad opera dei volontari, che continuano a essere una presenza fondamentale nei territori alluvionati.