Cleo e Hippie, star a quattro zampe

Su Instagram sono noti come Miss Cleo e Hippie The wiener. Fuori dai social sono semplicemente Cleo e Hippie, due teneri bassotti rispettivamente di due e nove anni, che condividono le loro giornate insieme. Dietro il loro successo e, soprattutto, la loro felicità ci sono i carpigiani Claudia Fontanesi e Davide Lugli che li hanno accolti nelle loro vite quando ne avevano bisogno.

0
1319

Cleo, di due anni, è stata adottata da una famiglia che non riusciva più a occuparsene, Hippie, nove anni, per metà bassotto e per metà non si sa, proviene da una cucciolata di Rovigo”, Claudia Fontanesi, 38 anni, insegnante di yoga sorride e le si illuminano gli occhi mentre parla dei suoi cagnolini. Lei e suo marito Davide Lugli sono diventati il loro punto di riferimento, ma dice che in realtà sono proprio Cleo e Hippie ad aver reso migliore la loro vita. “La prima gioia è arrivata nel 2016 con l’arrivo di Hippie in casa, un bassotto dolce e tranquillo che, tuttavia, forse aveva bisogno di un po’ di compagnia, e così quando abbiamo saputo che una famiglia con due figlie che conoscevamo non riusciva più ad accudire la propria bassotta, ci siamo offerti di adottarla noi. E così, a novembre dello scorso anno, è arrivata Cleo e ha portato una ventata di allegria nella nostra vita. Hippie ci ha impiegato poco a familiarizzare con lei, e tutti siamo stati travolti dalla sua vivacità dovuta anche alla sua giovane età”.

Perché hai deciso di creare una pagina Instagram dedicata ai vostri animali?

“L’idea è nata un po’ per gioco. Dal momento che scatto loro tante foto nelle più svariate situazioni, alcune tenere, altre buffe, ho pensato che fosse bello condividere questi momenti con i miei amici e poi, in generale, con chi ama i cani e gli animali. Sono immagini autentiche che fanno bene al cuore. Inoltre, spero con questa pagina di sensibilizzare le persone sull’importanza di rispettare gli animali, e di dare loro il sostegno e l’affetto che meritano. La prima pagina a essere stata creata è stata quella di Hippie, poi quando abbiamo adottato Cleo ho pensato che fosse giusto aprire anche per lei un profilo. Sono istantenee di vita quotidiana insieme, sia nel nostro appartamento che all’aperto, dove trascorriamo almeno un’ora e mezzo al giorno, a volte anche con anche altri amici a quattro zampe. Ci piace uscire a camminare tutti e quattro insieme, e di solito Cleo si posiziona all’inizio della fila e dà il ritmo a tutti”.

Vorreste accogliere un altro cane nella nostra famiglia?

“Se si presentasse la necessità di aiutare un cane in difficoltà ci penseremmo sicuramente. Certo, se un giorno avessimo l’opportunità di avere anche un giardino, allora il sogno potrebbe ingrandirsi”.

Chiara Sorrentino