Un nuovo defibrillatore donato dal Rotary

Un dono molto importante a supporto del lavoro del 118 Modena Soccorso

0
740
Si espande la rete salvavita della provincia di Modena, grazie alla generosità del Rotary Club Carpi e di Monfalcone-Grado che hanno donato un defibrillatore alla Città dei Pio
Un dono molto importante, a supporto del lavoro del 118 Modena Soccorso e a vantaggio di tutti i cittadini: in caso di arresto cardiaco defibrillare entro 3/5 minuti dall’inizio dell’arresto cardiaco può aumentare le possibilità di sopravvivenza dal 50 al 70%, invece per ogni minuto che passa senza soccorsi queste diminuiscono circa del 10%