Eurovita: 5mila risparmiatori modenesi coinvolti, assemblea lunedì

Federconsumatori Modena ha indetto un incontro informativo, rivolto ai clienti Eurovita. L’appuntamento è per lunedì 17 aprile, alle ore 18, presso la sede Federconsumatori, in via Mar Ionio 23 a Modena.

0
1773

Sono 5.000 i risparmiatori modenesi coinvolti nella crisi di Eurovita SpA, compagnia assicurativa specializzata nel ramo Vita, che ha 400.000 clienti in Italia e 19 miliardi di patrimonio in gestione. Numerosi i soggetti bancari che negli anni hanno proposto, anche nel nostro territorio, i prodotti di Eurovita. Molte le posizioni che risalgono agli anni novanta e duemila; anche per questo sono tanti i clienti che non hanno ancora piena notizia di quanto sta accadendo.

Il 31 gennaio scorso la compagnia è stata commissariata dall’Ente di vigilanza del settore assicurativo, IVASS, che ha bloccato temporaneamente la possibilità di riscattare in anticipo le somme versate. Il 29 marzo un decreto ministeriale ha disposto l’Amministrazione straordinaria e lo scioglimento degli organi, estendendo al 30 giugno il blocco dei riscatti.  Il tempestivo intervento di IVASS, con la sospensione dei riscatti e l’amministrazione straordinaria, ha scongiurato il default di Eurovita, salvaguardando così le garanzie patrimoniali a favore degli assicurati e dando il tempo alla società per individuare una soluzione che rafforzi la propria situazione patrimoniale. Ugualmente la situazione è assai complessa, e non tutti gli scenari sono favorevoli ai clienti Eurovita.

Federconsumatori Modena ha indetto un incontro informativo, rivolto ai clienti Eurovita. L’appuntamento è per lunedì 17 aprile, alle ore 18, presso la sede Federconsumatori, in via Mar Ionio 23 a Modena.