Un concerto d’auguri coi Cori Arcobaleno e Le Nuvole e il tocco d’artista del soprano Serena Daolio

Giovedì 29 dicembre, alle 20,30, presso la Chiesa di San Giuseppe, Concerto degli Auguri con i due cori Arcobaleno e Le Nuvole e la partecipazione straordinaria del soprano Serena Daolio. L’ingresso è gratuito.

0
477

Giovedì 29 dicembre, alle 20,30, presso la Chiesa di San Giuseppe, Concerto degli Auguri con il Coro Arcobaleno dell’associazione Ushac e Coro Le Nuvole del Gruppo Parkinson, diretti da Francesca Canova, e la partecipazione straordinaria del soprano Serena Daolio. 

“La nostra collaborazione – spiega Serena Daolio – è iniziata circa un anno fa in occasione del Concerto degli Auguri che avvenne al Museo Diocesano. L’entusiasmo manifestato da coloro che fanno parte di questi cori mi ha dato l’idea di iniziare a seguirli con lezioni di canto, per incentivarli a cantare anche in momenti solistici. La Fondazione Cassa di Risparmio, che ringrazio, ha approvato un progetto che prevede queste lezioni da Settembre 2022 a Maggio 2023. Il concerto del 29 dicembre è il frutto della collaborazione con questi cori e con la loro Maestra Francesca Canova. Ci saranno brani eseguiti assieme e altri in cui si cimenteranno alcuni coristi in parti solistiche. E’ un concerto che prevede musiche conosciute ma anche piccole novità di repertorio natalizio. Sono molto felice dell’entusiasmo e dell’impegno dimostrato da tutte queste persone, è un’esperienza che mi da una gioia immensa. Siamo stati recentemente anche al TedxModena, dove ho tenuto uno speech dedicato al tema della Ninna Nanna, partendo dalla musica popolare sino ad arrivare alla musica classica e operistica. Assieme abbiamo eseguito la Ninna Nanna di Johannes Brahms”.

L’ingresso è gratuito.