Caldo torrido: la fontana diventa una piscina

Per rinfrescarsi non si sono limitati a bagnare piedi e braccia ma sono letteralmente entrati nella fontana pubblica. La segnalazione è di una lettrice di Tempo

0
2186

E’ stata un’estate di caldo torrido e così si arriva a casi estremi come quello che si è verificato nei giorni scorsi a Carpi nel quartiere di Cibeno dove alcuni ragazzi hanno fatto il bagno nella fontana di Piazzale del Sega nella zona dietro il Conad Pile. Per rinfrescarsi non si sono limitati a bagnare piedi e braccia ma sono letteralmente entrati nella fontana pubblica. Ad immortalarli è stata una lettrice di Tempo.