Coronavirus, 3.889 nuovi casi e 41 decessi

Coronavirus, in Emilia Romagna 3.889 nuovi casi su 26.769 tamponi. Il 97,4% dei casi attivi è in isolamento a casa. I pazienti ricoverati nelle terapie intensive sono 48 (+2 rispetto a ieri, +4,3%), quelli negli altri reparti Covid, sono 1.804 (-8 rispetto a ieri, -0.4%). 41 decessi, la gran parte dei giorni scorsi. Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 266.046 (+ 609).

0
330

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.735.809 casi di positività, 3.889 in più rispetto a ieri, su un totale di 26.769 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 10.368 molecolari e 16.401 test antigenici rapidi.

Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 14,5%.

Continua la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 12 sono state somministrate complessivamente 10.668.643 dosi; sul totale sono 3.795.631 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,5%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.938.410.

I pazienti ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 48 (+2 rispetto a ieri, +4,3%), l’età media è di 62,3 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.804 (-8 rispetto a ieri, -0.4%), età media 75,4 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (invariato rispetto a ieri); 2 a Parma (-1); 3 a Reggio Emilia (invariato); 6 a Modena (+1); 14 a Bologna (+2); 3 a Imola (invariato); 3 a Ferrara (+1); 4 a Ravenna (-1); 3 a Forlì (invariato); 4 a Cesena (+1); 5 a Rimini (-1 rispetto a ieri).

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 972 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 358.952) seguita da Modena (609 su 266.046) e Rimini (420 su 163.932); poi Ravenna (376 su 163.288), Piacenza (293 su 87.824), Reggio Emilia (288 su 195.557), Cesena (259 su 97.372) e Parma (180 su 145.480); quindi Forlì (176 su 80.571), Ferrara (170 su 122.384) e, infine, il Circondario Imolese, con 146 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 54.403.

Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 266.046 (+ 609).

I casi attivi sono 70.885 (-1.129). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 69.033 (-1.123), il 97,4% del totale. I guariti sono 4.977 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.647.506.

Si registrano 41 decessi di cui 3 in provincia di Modena (tutte donne di 72, 87 e 93 anni).