Focolaio Covid in Chirurgia, ancora sospesa l’attività chirurgica programmata all’Ospedale di Carpi

La situazione dovrebbe risolversi entro qualche giorno.

0
600

E’ ancora sospesa l’attività chirurgica programmata all’Ospedale Ramazzini di Carpi, dopo che 15 pazienti e 6 sanitari sono risultati positivi al Covid. L’Ausl ha spiegato come “si stia lavorando per far riprendere al più presto l’attività, compatibilmente con la progressiva risoluzione del focolaio individuato e in particolare con la negativizzazione degli operatori contagiati e il loro contestuale rientro”. La situazione dovrebbe risolversi entro qualche giorno.