I licheni ci dicono qual è lo stato di salute dell’ambiente

I licheni e l'inquinamento atmosferico è questo il titolo della conferenza che si terrà giovedì 12 maggio, alle 20,30, presso il Circolo Guerzoni di via Genova, 1 insieme alla biologa esperta in botanica Giovanna Barbieri.

0
472

I licheni e l’inquinamento atmosferico è questo il titolo della conferenza – voluta da Ceas, Rete di Educazione alla sostenibilità dell’Emilia Romagna, Università della Libera Età Natalia Ginzburg e Ushac, col patrocinio del Comune di Carpi – che si terrà giovedì 12 maggio, alle 20,30, presso il Circolo Guerzoni di via Genova, 1. L’affascinante tema sarà trattato dalla biologa ambientale Giovanna Barbieri che converserà con Bianca Magnani del Ceas. L’esperta in botanica non è un volto nuovo per la nostra città: “la biologa è già stata nostra ospite – spiega Bianca Magnani – per spiegarci il grande valore dei licheni. Organismi che attecchiscono su alberi, pareti, recinzioni… e che molto raccontano dello stato di salute dell’ambiente. Veri e propri indicatori ambientali, la loro presenza – o spesso la loro assenza – ci consente infatti di stabilire il livello d’inquinamento in una determinata zona. L’incontro ci darà la possibilità di conoscere i licheni e le loro proprietà”. Nel mese di maggio poi il Ceas ha organizzato due uscite al Parco Berlinguer insieme a due classi prime della Scuola media Focherini proprio per andare “a caccia” di licheni. “Un’uscita sul campo – prosegue Bianca Magnani – che vuole sensibilizzare i giovani e di conseguenza le loro famiglie su un tema di vitale importanza, ovvero il rispetto dell’ambiente e l’adozione di stili di vita maggiormente sostenibili, a partire dall’uso della bicicletta ad esempio”.