Il coro di Voci e Mani Bianche dell’Istituto Figlie della Provvidenza insieme al Papa

Questa mattina, in Piazza San Pietro, in occasione dell'Udienza Generale del pontefice, il coro di Voci Bianche e Mani Bianche dell'Istituto Figlie della Provvidenza di Carpi ha incontrato Papa Francesco circondandolo con la sua musica di parole e gesti.

0
707

Questa mattina Papa Francesco ha accolto e abbracciato simbolicamente il coro di Voci Bianche e Mani Bianche dell’Istituto Figlie della Provvidenza di Carpi  applaudendo sulle note del saluto ebraico Shalom alejem che hanno intonato. Un augurio di pace di cui c’è particolarmente bisogno in questo drammatico periodo storico.  

I bambini vestiti di blu, e con i loro caratteristici guanti bianchi con cui disegnano nell’aria parole ed emozioni tramite il linguaggio dei segni hanno conquistato il papa e tutti i partecipanti all’Udienza Generale di oggi, mercoledì 4 maggio, ed è stato un dono anche per la nostra città.

A testimoniare l’esperienza con foto e video le insegnanti dell’Istituto che hanno accompagnato i bambini in questo fantastico viaggio.

Chiara Sorrentino