Caos al punto vaccinale di Carpi

Tutti gli appuntamenti sono in ritardo e questo sta creando lunghe file e attese di oltre un’ora e mezza.

0
2187

Le immagini dell’esterno non rendono l’idea di quanto sta accadendo al punto vaccinale dell’Ospedale di Carpi dove nel pomeriggio si è scatenato il caos. Tutti gli appuntamenti sono in ritardo e questo sta creando lunghe file e attese di oltre un’ora e mezza. Chi sta aspettando il proprio turno lamenta il fatto “che chi entra per vaccinarsi in regime di libero accesso intasa il servizio dal momento che il numero di medici è sempre lo stesso così come le postazioni vaccinali”. Una volta registrate, le persone vengono smistate in attesa della somministrazione e si sono creati “vari assembramenti” ci spiega un cittadino. “Sono al numero 30 io ho il 70 e sono qui da oltre un’ora. E’ inaccettabile”.

Come se tutto ciò non fosse abbastanza il riscaldamento della tensostruttura si è rotto e quindi le vaccinazioni sono state spostate nei sotterranei, locali che, come spesso ribadito, sono del tutto inadeguati.

J.B.