Cantine carpigiane conquistano due argenti ai “mondiali delle bollicine”

Nuovi riconoscimenti internazionali per la Cantina di Carpi e Sorbara e la Cantina di S. Croce, cooperative vitivinicole aderenti a Confcooperative Modena.

0
654

Nuovi riconoscimenti internazionali per la Cantina di Carpi e Sorbara e la Cantina di S. Croce, cooperative vitivinicole aderenti a Confcooperative Modena.

Nell’edizione 2021 dei “The Champagne & Sparkling Wine World Championships”, la competizione internazionale ideata a Londra dal giornalista Tom Stevenson e riservata al mondo delle bollicine, le due cantine carpigiane si sono aggiudicate due medaglie d’argento.

L’apprezzamento della giuria è andato al Lambrusco Grasparossa di Castelvetro doc 960 Castello (prodotto dalla Cantina di Carpi e Sorbara) e al Lambrusco Salamino di S. Croce 2020 secco (prodotto dalla Cantina di S. Croce).

Sono state oltre mille le etichette, provenienti da tutto il mondo, presentate e degustate ai The Champagne & Sparkling Wine World Championships.

I paesi premiati con almeno una medaglia sono stati 19, coerentemente con la mission della competizione di promuovere i vini di eccellenza e scoprire cantine emergenti.