1927, le prime foto a colori di Carpi

Mauro D’Orazi è riuscito a completare la serie di sei cartoline del 1927 con le prime foto a colori scattate a Carpi per mano geniale di Vico D'Incerti

0
1852

Dopo anni di ricerche senza posa e senza risparmio di energia, Mauro D’Orazi, appassionato di storia locale, è riuscito a completare la serie di sei cartoline del 1927 con le prime foto a colori scattate a Carpi per mano geniale di (Ludo)VICO D’INCERTI (1902-1986) – con la tecnica della tricromia – edizioni L’Ardita – nelle foto si vedono la moglie di Vico, Marsiglia Sacchetti e il figlio maggiore Mario