Giostra Balsamica, che la sfida abbia inizio

Ritorna anche quest’anno la Giostra Balsamica, il torneo dei quartieri e delle ville del carpigiano tra i produttori di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.

0
413

Ritorna anche quest’anno la Giostra Balsamica, il torneo dei quartieri e delle ville del carpigiano tra i produttori di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena. Sino al 31 marzo si raccoglieranno i campioni del prezioso prodotto che si sfideranno. Possono partecipare tutti coloro che hanno un’acetaia nel territorio del Comune di Carpi. Comunità sfidante Campogalliano. Dopo la consegna, gli aceti saranno sottoposti nelle settimane successive a esami chimico – fisici e i Maestri assaggiatori della Consorteria ABTM di Spilamberto selezioneranno i prodotti migliori. Questa attività sarà svolta nell’ambito della gestione del 55° Palio di San Giovanni di Spilamberto e con le nuove modalità adottate a fronte dell’emergenza epidemiologica Covit-19. Il vincitore e i 12 finalisti saranno premiati sabato 9 ottobre in occasione della Cottura del Mosto in piazza. Maggiori informazioni, l’elenco delle regole per partecipare ed il contenitore, si possono avere allo Sportello InCarpi – Torre dell’Uccelliera in Piazza Martiri 58, oppure contattando: Gazzotti 335.1248594, Pettenati 334.1919157, Artioli 334.4435093 e Sogari 347.3837004.