Coronavirus, 1.652 i nuovi positivi

Coronavirus, in Emilia-Romagna 1.652 nuovi positivi, di cui 789 asintomatici da screening regionali e attività di contact tracing. Eseguiti quasi 10.300 tamponi e più di 3.000 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 26.492 (1.575 in più di ieri). Purtroppo, si registrano 17 nuovi decessi di cui 9 in provincia di Modena (2 donne di 85 anni, 3 donne di 88, 90 e 94 anni e 4 uomini di 72, 82, 84 e 87 anni). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 138 (+6 rispetto a ieri), di cui 28 a Modena (+2), mentre sono 1.382 quelli ricoverati in altri reparti Covid (+115). Le persone guarite salgono a 28.093 (+60 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 8.721 (+344 di cui 194 sintomatici). Sono 4.776 le persone guarite. 34 casi (di cui 14 sintomatici) e 1 decesso (un anziano ospite del Quadrifoglio) oggi a Carpi dove i contagi registrati sono stati finora 1.014, mentre i morti salgono a 75. Complessivamente i guariti a Carpi sono 594. Oggi nel bollettino regionale vengono inclusi anche i 4 decessi del Quadrifoglio di cui avevamo già dato notizia nei giorni scorsi, ergo se leggete che in provincia di Modena ci sono stati 9 decessi di cui 5 nel carpigiano sapete perché.

0
766

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 59.249 casi di positività, 1.652 in più di ieri, su un totale di 10.299 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi del 16%. A questi si aggiungono anche 3.093 test sierologici. Dei nuovi contagiati, sono 789 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.
La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 371 nuovi casi, poi Modena (344), Reggio Emilia (260), Ravenna (139), Rimini (122), Piacenza (106), Parma (90) e Ferrara (89). Seguono Forlì (60), Cesena (48) e Imola (23).

I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 26.492 (1.575 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 24.972 (+1.454 rispetto a ieri), il 94% dei casi attivi. Purtroppo, si registrano 17 nuovi decessi: 9 in provincia di Modena (2 donne di 85 anni, 3 donne di 88, 90 e 94 anni e 4 uomini di 72, 82, 84 e 87 anni), 3 in provincia di Reggio Emilia (2 uomini di 80 e 93 anni e una donna di 69 anni), 2 in provincia di Parma (2 uomini di 83 e 94 anni), 1 in provincia di Piacenza (1 uomo di 87 anni), 1 in provincia di Ferrara (un uomo di 91 anni) e 1 in provincia di Rimini (un uomo di 78 anni). Non si registrano decessi nelle province di Bologna, Ravenna e Forlì-Cesena. Dall’inizio dell’epidemia i morti complessivi in Emilia-Romagna sono 4.664.
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 138 (+6 rispetto a ieri), 1.382 quelli in altri reparti Covid (+115). Sul territorio, le 138 persone ricoverate in terapia intensiva sono così distribuite: 9 a Piacenza (+2 rispetto a ieri), 12 a Parma (+1), 8 a Reggio Emilia (invariato rispetto a ieri), 28 a Modena (+2), 45 a Bologna (+1), 4 a Imola (+1), 8 a Ferrara (invariato), 6 a Ravenna (invariato), 5 a Forlì (invariato), 4 a Cesena (invariato) e 9 a Rimini (-1 rispetto a ieri). Le persone guarite salgono a 28.093 (+60 rispetto a ieri).
Questi i casi di positività sul territorio: 7.322 a Piacenza (+106 rispetto a ieri, di cui 26 sintomatici), 5.997 a Parma (+90, di cui 65 sintomatici), 9.232 a Reggio Emilia (+260, di cui 161 sintomatici).
Dall’inizio dell’epidemia Modena raggiunge quota 8.721 (+344 di cui 194 sintomatici). Sono 4.776 le persone guarite.
34 casi (di cui 14 sintomatici) e 1 decesso (un anziano ospite del Quadrifoglio) oggi a Carpi dove i contagi registrati sono stati finora 1.014, mentre i morti salgono a 75. Complessivamente i guariti a Carpi sono 594.
Oggi nel bollettino regionale vengono inclusi anche i 4 decessi del Quadrifoglio di cui avevamo già dato notizia nei giorni scorsi.
11.670 a Bologna (+371, di cui 134 sintomatici), 1.116 casi a Imola (+23, di cui 18 sintomatici), 2.759 a Ferrara (+89, di cui 34 sintomatici); 3.226 a Ravenna (+139, di cui 82 sintomatici), 2.499 a Forlì (+60, di cui 47 sintomatici), 1.890 a Cesena (+48, di cui 41 sintomatici) e 4.817 a Rimini (+122, di cui 61 sintomatici).