Piadina romagnola fatta in casa

La ricetta della nostra Visual chef di Gabriella Gasparini per portare nelle nostre case un po' di Romagna.

0
635

Ingredienti per 4 persone
Tempo di preparazione: 15 minuti
– 250 grammi di latte
– 100 grammi di strutto o in alternativa olio evo
– 16 grammi di lievito per pane, pizza, focacce
– 1 cucchiaio di sale
– 500 grammi farina bianca o integrale
Preparazione
In una casseruola fate sciogliere lo strutto con il latte, aggiungendo un pizzico di sale. In una terrina mettete la farina setacciata, il sale, il lievito in polvere e aggiungete il liquido di latte e strutto. Se non volete utilizzare grassi animali come lo strutto, come prevede la ricetta della tradizione, potete in alternativa utilizzare olio extra vergine d’oliva. Lavorare il composto con le mani in modo da ottenere un impasto liscio e omogeneo. Dall’impasto ricavate circa 6/8 palline in base alla dimensione delle piadine che volete ottenere. Spolverate un tagliere di legno con la farina, prendete una pallina e tiratela col mattarello in modo da formare un dischetto sottile. Cuocete le piadine in una padella antiaderente girandole di tanto in tanto.