Il Coraggio e La Paura

Vito Mancuso sarà a Carpi mercoledì 22 luglio, alle 21.30, nel Chiostro dell’ex Convento di San Rocco, ospite della rassegna Ne Vale la Pena.

0
486
Vito Mancuso

La paura è l’emozione che più di altre sta segnando questi giorni: ci toglie il respiro, ci costringe sulla difensiva e al contempo ci rende istintivamente più aggressivi. Ma avere paura, suggerisce Vito Mancuso, non è sempre un’esperienza totalmente negativa, e nelle situazioni estreme sa far emergere con più chiarezza la verità su noi stessi: è solo quando realizziamo di essere incatenati che possiamo intraprendere il percorso verso l’autentica libertà. Riscoprendo la secolare saggezza che accomuna la grande spiritualità orientale, la filosofia classica e gli insegnamenti della tradizione cristiana, Mancuso dimostra che il contatto con il pericolo può farci comprendere chi siamo: una mente impaurita, senza dubbio, ma in potenza anche un cuore che supera il timore, ed è capace di conoscere e poi sconfiggere con il coraggio i pericoli della realtà. Noi siamo paura, ma possiamo diventare coraggio e riuscire così a essere migliori.
Vito Mancuso – che ha insegnato presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e l’Università degli Studi di Padova, autore di moltissimi libri a carattere teologico nonché editorialista del quotidiano la Repubblica – sarà a Carpi mercoledì 22 luglio, alle 21.30, nel Chiostro dell’ex Convento di San Rocco, ospite della rassegna Ne Vale la Pena. Mancuso presenterà il suo libro Il Coraggio E La Paura (Garzanti). Conduce l’incontro il giornalista Pierluigi Senatore.
L’ingresso sarà contingentato è quindi necessario presentarsi all’orario indicato nella mail di conferma, dotato di mascherina. In caso di pioggia l’evento si terrà presso il Teatro Comunale di Carpi.
Le prenotazione su: https://www.comune.carpi.mo.it/prenotalacarpiestate/
E’ obbligatorio l’uso della mascherina fino al posto assegnato.