Pasticceria Modenese sbarca a Carpi

Sabato 26 ottobre, dalle 16, inaugura a Carpi, in via Mozart, 1/C, il primo punto vendita di Pasticceria Modenese al di fuori della storica azienda di Modena. Artigianalità e freschezza giornaliera contraddistinguono un’offerta variegata che va dalla briocheria e caffetteria alla pausa pranzo e aperitivo, passando per la gelateria.

0
4146

Era il 1989 quando Ennio Grazioli, oggi ruspante 61enne, fondava con gli altri membri della sua famiglia, il laboratorio artigianale di Pasticceria Modenese, specializzandosi dapprima nella fornitura all’ingrosso di prodotti da prima colazione, per poi espandersi fino a servire la grande distribuzione organizzata. Da allora sono passati trent’anni, e Pasticceria Modenese dai cinque dipendenti con cui era partita, adesso è vicina al centinaio. “Questo organico numeroso è la dimostrazione – precisa Marco Silvestri, uno degli attuali soci insieme al fondatore Ennio Grazioli, suo figlio Gabriele, Davide Ferrari, Luca Scapinelli e Luca Stanzani – che ancora oggi, come ieri, non utilizziamo macchine ma facciamo tutto a mano, e siccome la richiesta di prodotti è sempre in aumento, è aumentata anche la necessità di incrementare le persone che ci lavorano dietro”. Nel negozio di Carpi sono sette al momento le persone impegnate tutti i giorni dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 20,30 con orario continuato. “Dopo l’ottimo riscontro avuto con la vendita al dettaglio nello spaccio aziendale di Modena aperto nel 2013 – prosegue Marco – abbiamo deciso di aprire un secondo punto vendita anche nella città dei Pio e, in futuro, ci auguriamo di aprirne in altre città della provincia e non solo”. Sabato 26 ottobre, dalle 16, inaugura il negozio di Carpi in via Mozart, 1/C pronto ad accogliere la clientela con un goloso buffet di benvenuto a base delle specialità dolce e salate di Pasticceria Modenese, nonché con il taglio di una torta di oltre 30 chili, il tutto accompagnato da bollicine del territorio. In un locale moderno e luminoso, costituito quasi interamente da vetrate, Pasticceria Modenese offre alla sua clientela proposte dolci e salate per ogni ora del giorno e della sera. Si passa infatti dall’offerta di briocheria e pasticceria classica alla forneria con pizze, focacce, tramezzini e brioche salate per la colazione, alle insalate e piatti freddi per la pausa pranzo, fino alla stuzzicheria accompagnata da bollicine per l’aperitivo, con l’aggiunta della zona gelateria e cremeria, oltre ovviamente alla produzione di torte,semifreddi e di torte personalizzate. “I valori che ci contraddistinguono – conclude Marco – sono l’artigianalità con la scelta di non ricorrere a processi automatizzati tipici della produzione industriale, e la freschezza che cerchiamo di offrire quotidianamente a tutti i nostri clienti. Abbiamo scelto di preservare un metodo di lavorazione ancorato alla migliore tradizione artigianale, e pertanto legato a svariate fasi da eseguirsi esclusivamente a mano durante il processo produttivo secondo i più rigorosi e tradizionali canoni dell’arte pasticcera, per garantire specialità sempre fresche e genuine. Vi aspettiamo all’inaugurazione”.

Chiara Sorrentino