Chiusi dentro a un sacco della spazzatura Harry ed Hermione sono vivi ma cercano casa

0
334

Ciao a tutti, siamo Harry ed Hermione, due vecchie conoscenze di voi lettori del Tempo. Ci avete conosciuto tre mesi fa, quando eravamo piccolissimi e insieme alla nostra mamma gatta e a un altro fratellino siamo stati trovati chiusi in un sacco nero di plastica, di quelli per l’immondizia. La nostra vita è stata subito difficile, ma per fortuna ci hanno trovati e hanno aperto il sacco prima che morissimo soffocati. Per qualche giorno siamo stati famosi e in tanti hanno scritto al Gattile per adottarci, ma eravamo troppo piccoli e avevamo ancora bisogno del latte della nostra mamma. Poi sono arrivate le vacanze e nessuno cercava un gattino, tutti pensavano solo alle ferie. Adesso siamo diventati invisibili. Ci sono altri gattini più piccoli di noi, e tutti cercano mici “piccoli piccoli”. Ci sono gattini grigi, bianchi, rossi, e nessuno vuole due normalissimi gatti come noi. Tutti passano davanti alla nostra gabbia e nessuno ci degna di uno sguardo. E noi diventiamo grandi in una gabbia. Dopo che ci hanno salvato dal sacco di plastica speravamo in meglio. Adesso le volontarie ci hanno dato il nome di due maghi, Harry Potter ed Hermione Granger, perché abbiamo bisogno di una grande magia: una persona buona che ci porti a casa.