Ultra del Carpi denunciato dalla Polizia di Stato: per lui è scatta il Daspo

0
264

Sabato 23 febbraio scorso, alla fine dell’incontro Carpi-Spezia, tenutosi al Cabassi, alcuni tifosi dello Spezia, mentre camminavano in via Garagnani diretti alle loro auto sono stati insultati senza motivo da un gruppetto di ultras carpigiani.
Un tifoso biancorosso ha poi colpito al capo un tifoso dello Spezia utilizzando la cintura dei pantaloni, munita di fibbia in metallo, provocandogli una profonda ferita lacero-contusa, tanto che il malcapitato è stato costretto a recarsi al Pronto Soccorso dell’ospedale, dove è giunto a bordo di una ambulanza.
L’immediato intervento delle Forze dell’ordine ha permesso di individuare e identificare l’aggressore, un 45enne carpigiano, che è stato denunciato per il reato di lesioni personali dolose aggravate. Il Questore di Modena ha emesso nei confronti del tifoso carpigiano un provvedimento di Divieto di Accesso alle Manifestazioni Sportive (DASPO), sanzione di natura amministrativa che gli impedirà, per due anni, di recarsi allo stadio e nelle sue vicinanze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here